SERIE B: “INCREDIBILE RIMONTA DEL FROSINONE”

Nell’anticipo della terza giornata di Serie B pari spumeggiante con i ciociari che recuperano tre reti nel secondo tempo e salgono a 7 punti in classifica

 

L’anticipo della terza giornata regala subito un big-match tra due papabili contendenti alla vittoria finale nel campionato di serie B.

 

Mister Longo conferma per nove undicesimi la formazione vincitrice contro il Cittadella con le uniche novita’ rappresentate dall’inserimento di Beghetto e Gori.

 

Pronti via, passano tre minuti e il Pescara approfitta di una dormita della difesa canarina e Pettinari e’ lesto ad approfittarne.

 

Rabbiosa la reazione degli ospiti che prendono ben tre pali (due volte con Ciano ed una con Ariaudo) ma incredibilmente e’ ancora Pettinari a realizzare un’altra doppietta permettendo al Pescara di chiudere la prima frazione di gioco con tre reti di vantaggio una gara dominata dagli ospiti.

 

Nel secondo tempo i ciociari riversano la giusta rabbia agonistica e, dopo aver colpito il quarto legno con Sanmarco, riescono in una ventina di minuti a raddrizzare la partita con una doppietta di Ciano (il migliore in campo)  e una marcatura di Ciofani che nel finale si e’ visto annullare la rete in sospetto fuorigioco che poteva significare la vittoria.

 

Grande prova di carattere che rappresenta un’inezione di fiducia per il proseguo del campionato.

 

di Anna Lanzi

 

PESCARA-FROSINONE 3-3 (3-0)
PESCARA (4-3-3): Pigliacelli; Crescenzi, Coda, Perrotta, Mazzotta; Coulibaly, Proietti (30’st Carraro), Brugman (42’st Kanouté); Del Sole, Pettinari, Benali (26’st Baez). In panchina: Fiorillo, Balzano, Bovo, Ganz, Zampano, Valzania, Palazzi, Capone, Cappelluzzo. Allenatore: Zeman.
FROSINONE (3-5-2): Bardi; Terranova, Ariaudo, Krajnc; Paganini (37’pt Frara), Gori, Maiello (45’st Besea),

 

Sammarco, Beghetto; Ciano (41’st Citro sv), Ciofani. In panchina: Palombo, Vigorito, Russo, Volpe, Matarese, Errico, Obleac, Esposito. Allenatore: Longo.
ARBITRO: Sacchi di Macerata.
RETI: 4’pt, 39’pt e 46’pt Pettinari, 11’st e 16’st Ciano, 27’st Ciofani.
NOTE – Spettatori: 9.495 di cui 312 ospiti. Ammoniti: Coulibaly, Ariaudo, Maiello. angoli: 8-2 per il Frosinone. Recupero: 2′, 3′.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *