Civitavecchia, il tesseramento Pd sospeso per rissa (che tristezza)

CIVITAVECCHIA – Uno scontro fisico fra due tesserandi del Pd (si parla tra Leopardo e il fidanzato della Califano) ha causato la sospensione delle operazioni.

Il fatto è capito nel pomeriggio di ieri quando nella sede di via Friuli erano in corso le iscrizioni al partito.

A decidere lo stop, la stessa coordinatrice del tesseramento Michela Califano.

Amareggiato il segretario locale Enrico Leopardo: “Meglio far calmare le acque, riaprendo il tesseramento fra una quindicina di giorni. Mi assumo la responsabilità dell’accaduto”.

Unica buna notizia, si fa per dire vista la situazione disastrosa a livello nazionale del PD, l’ingresso nel partito di Mirko Mecozzi che così allarga a quattro il numero dei membri del gruppo consiliare aggiungendosi al capogruppo Marco Piendibene, Paola Rita Stella e Marco Di Gennaro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *