Bruxelles finanza ro-ro merci Civitavecchia Barcellona

La Commissione Europea ha concesso il co-finanziamento al progetto BClink: MOS for the future per lo sviluppo delle autostrade del mare tra Italia e Spagna

BRUXELLES – Il progetto BClink: MOS for the future prevede un investimento di ventuno milioni di euro per lo sviluppo del trasporto combinato strada-mare tra Civitavecchia e Barcellona e il co-finanziamento dell’Unione Europea avviene nell’ambito del programma Connecting Europe Facilities. Il porto di Civitavecchia riceverà da Bruxelles 2,2 milioni a fondo perduto. Il progetto è articolato in due fasi con opere di potenziamento dei due porti interessati.La prima fase inizierà a gennaio 2018 e terminerà a dicembre 2019 interessando il porto di Civitavecchia, dove sarà completato il pennello parallelo al molo 27-28, permettendo così di trasferire i traghetti in una nuova area a loro dedicata, separando i traffici marittimi e riducendo così la congestione dei veicoli a terra.

Questo intervento prevede un investimento di 7.122.962 euro. La seconda fase inizierà a gennaio 2019 e terminerà alla fine del 2021 a Barcellona e prevede la conversione del molo Contradique da rinfuse solide alle autostrade del mare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *