Civitavecchia – Bloccato corriere della droga in stazione

La Polfer ha scoperto che il 53enne campano aveva con se un chilo di stupefacenti diviso in tre panetti di hashish e marijuana

CIVITAVECCHIA – Bloccato un corriere della droga nella stazione di Civitavecchia con un chilo di hashish e marijuana. Ieri mattina gli agenti della Polfer, nel corso dell’attività di controllo, anche con l’ausilio di una pattuglia dell’Esercito di stanza al settimo reggimento Nbc di Civitavecchia, hanno intercettato L. I., campano di 53 anni.

L’uomo si è mostrato molto nervoso nel corso dell’identificazione che ha portato alla scoperta che il 53enne campano aveva dei precedenti specifici in materia di stupefacenti. Nel 2008, infatti, era stato arrestato nell’aeroporto di Milano perché ritenuto responsabile di traffico internazionale di stupefacenti.

I sospetti si sono rivelati fondati, in quanto L.I. è stato trovato in possesso di circa un chilogrammo di sostanza stupefacente ripartito tra panetti di hashish e marijuana, chiaramente destinati al mercato cittadino.

L’uomo è stato denunciato in stato di arresto e, dopo le formalità di rito, associato al carcere Nuovo complesso di Civitavecchia a disposizione della locale Procura della Repubblica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *