Google sperimenta la tecnologia Blockchain

Google sembra lavorare sull'ultima tecnologia di ledger distribuito, (la stessa alla base di Bitcoin), per supportare il proprio business nel cloud.
Secondo fonti anonime, la società vuole sbaragliare la concorrenza creando la propria tecnologia di " Blockchain" condivisa per convalidare le transazioni
all'interno dei propri servizi basati su cloud e assicurare i clienti che i loro dati riservati, siano al sicuro e protetti quando archiviati in Google Cloud.
La società ha presentato una richiesta di brevetto per un sistema a prova di manomissione supportato dalla tecnologia Blockchain.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *