Misterioso oggetto cilindrico trovato su una spiaggia. Il web si scatena: «Resti di un ufo»

Un grosso oggetto cilindrico è emerso dall’oceano ed è stato ritrovato su una spiaggia a Seabrook Island, in South Carolina. Le autorità non hanno ancora identificato l’origine dell’oggetto, ma secondo qualcuno si tratterebbe di un “rottame spaziale”. La consistenza del misterioso ritrovamento, in realtà, è piuttosto insolita per un oggetto di rientro dallo spazio: il grosso cilindro, sebbene sembri solido, è in realtà molle e schiumoso, un materiale che non resisterebbe alle pressioni e alle temperature subite dagli oggetti che rientrano dallo spazio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *