Tarquinia Nel Cuore alla Regione: si punta a 2,3 milioni per le Saline

TARQUINIA – Riceviamo e pubblichiamo: Il dossier sull’erosione costiera approda sul tavolo del Presidente Nicola Zingaretti. Lo scorso 16 Ottobre si è infatti tenuto un incontro tra il direttivo di Tarquinia nel Cuore e lo staff di Zingaretti e dell’Assessore regionale Mauro Alessandri, competente in tema di tutela del territorio. Questi hanno comunicato come siano in previsione per la spiaggia delle Saline 2.300.000 euro sotto forma di Fsc, fondi per lo sviluppo e la coesione, un tipo di contributo economico  destinato proprio ad investimenti speciali.

Si tratta di una cifra in previsione per il periodo 2018-2020, per la quale si tratta di attendere che la Regione la iscriva a bilancio.

Il capogruppo Alessio Gambetti si è dichiarato determinato: “Sebbene la cifra sia importante, in relazione agli interventi da fare non è neanche così grande: basti pensare che ad Ostia per 9 pennelli a mare erano stati accantonati 4 milioni e mezzo, e per le Saline la cifra è inferiore alla metà… ma è sicuramente un ottimo punto di inizio. Nessuna nuova invece per San Giorgio e per Porto Clementino, nonostante gli amici dell’omonimo comitato si stiano spendendo con forza da tempo, in maniera encomiabile. Crediamo sia fondamentale, da cittadini, continuare ad impegnarci ed a fare solleciti ed incontri per cercare di ottenere risultati. Siamo dunque felici di essere in procinto di raggiungere, con le Saline, un primo obiettivo; ora attendiamo la visita dell’Assessore Alessandri, come da noi richiesto, per spingere l’acceleratore anche su altre situazioni della nostra costa”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *