USL / Otricoli: dopo le sollecitazioni della minoranza ripristinato il servizio di guardia medica e pediatria

La guardia medica era stata spostata a Calvi dell’Umbria: da martedì tornerà ad Otricoli e saranno attive, alternandosi, anche due pediatre

In foto: Luca Barberini, assessore Sanità Regione Umbria (Partito Democratico) e Imolo Fiaschini, direttore generale USL Umbria2

 

OTRICOLI – Il caso era stato sollevato pubblicamente nei mesi scorsi dai consiglieri comunali del gruppo di opposizione “Insieme è Possibile”.

 

Dopo l’apertura della nuova sede dell’USL di Otricoli, in via Sillani, il servizio di continuità assistenziale, la cosiddetta “guardia medica”, era stato spostato a Calvi dell’Umbria. A rischio c’era anche la permanenza dell’ambulatorio pediatrico.

 

L’annuncio è che “da martedì tornerà la guardia medica e da giovedì torneranno, alternandosi, due pediatre”. Lo conferma la locale amministrazione comunale. Prevista l’inaugurazione della struttura entro fine anno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *