Giovane medico arrestato per pedofilia dalla Polizia di Viterbo

Straordinaria operazione della Seconda Sezione della Squadra Mobile che ha messo fine all’attività di questo giovane medico che operava anche in un noto ospedale romano

Viterbo – Giovane medico arrestato per pedofilia. D. C., per il momento, ci limitiamo a scrivere solo le iniziali, è stato arrestato dagli uomini della Seconda Sezione della Squadra Mobile di Viterbo a conclusione di una lunghissima ed accurata indagine seguita giornalmente dalla Procura di Viterbo.

D. C., residente a Tarquinia e con l’attività lavorativa presso un noto ospedale romano, sarebbe stato colto in flagranza di reato mentre stava tentando di abusare di un bambino di appena 10 anni.

Il professionista, ricordiamo, medico fisioterapista, osteopata e dottore in scienze motorie, era monitorato da tantissimo tempo ed a seguito della denuncia circostanziata fatta dalla famiglia di una delle vittime.

Adesso è stato tradotto nel carcere di Mammagialla in attesa dell’interrogatorio di garanzia ma, sull’operazione, con tutta probabilità, si svolgerà una dettagliata conferenza stampa da parte degli organi inquirenti della Procura di Viterbo che hanno condotto la brillante operazione.

 

Segue

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *