Seggiolini antiabbandono, bonus di 30 euro dal Ministero

Roma – Dal 6 marzo scattano le multe per chi non avrà montato seggiolini dotati di dispositivi antiabbandono. Dopo la moratoria per dare modo alle famiglie di attrezzarsi, si avvicina la data dalla quale non si chiuderà più un occhio. E intanto la ministra Paola De Micheli ha firmato il decreto per l’assegnazione del contributo o del rimborso per l’acquisto dei dispositivi. Per ottenere il bonus sarà necessario registrarsi a partire del 20 febbraio sulla piattaforma informatica Sogei accessibile su www.sogei.it o su www.mit.gov.it.

Il contributo, un buono da 30 euro, sarà erogato mediante il rilascio di un buono spesa elettronico valido per l’acquisto di un dispositivo antiabbandono per ogni bambino di età inferiore ai quattro anni. Anche chi lo ha già acquistato avrà diritto al rimborso. Per averlo bisognerà farne richiesta registrandosi sulla piattaforma Sogei entro sessanta giorni dal 20 febbraio, allegando copia del giustificativo di spesa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *