Civitavecchia – Fa jogging al Pirgo. Fermato, caricato su una volante della Polizia (video) e denunciato

Il video girato da qualcuno affacciato sulla finestra è diventato virale. Nel frattempo, l’intero reparto di Medicina del San Paolo chiuso e messo in quarantena

CIVITAVECCHIA – La voglia di correre durante un divieto così importante gli sarà passata davvero questa volta. Contravvenendo a tutte le disposizioni e decreti fatti a livello nazionale, regionale e comunale, questo ragazzo approfittando del bel sole stava facendo una “corsetta” lungo la passeggiata del Pirgo.

Una volante della Polizia lo ha fermato, chiesto spiegazioni che probabilmente non ha convinto gli agenti o forse c’era anche dell’altro che non sappiamo. Certo è, come si può ben vedere dalle immagini, l’agente di polizia passa alle maniere forti, lo perquisisce, lo carica sulla volante e se lo porta in caserma. Questa volta non si tratta di una corsa di piacere ma bensì di una velocissima azione che porterà ad una denuncia con conseguenze poco piacevoli per questa persona.

Da notare che, mentre gli agenti gli stavano parlando, lui continuava a correre e saltellare sul posto, quasi irridendo i due poliziotti che non l’hanno presa bene.

Queste immagini dovrebbero servire da deterrente agli ultimi testoni che non hanno capito la gravità della situazione.

Basti pensare che tutto l’intero reparto di Medicina dell’ospedale San Paolo di Civitavecchia è stato messo in quarantena e che stanno cominciando a morire persone molto giovani.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *