Coronavirus – Bracciano, il sindaco Tondinelli emette ordinanza: “Stop al jogging e alle uscite con i cani lontano da casa”

BRACCIANO – “Ad oggi a Bracciano non abbiamo nessuno nuovo caso positivo di Covid-19, quindi le persone contagiate rimangono tre”.

È quanto comunica il Sindaco di Bracciano Armando Tondinelli: “Devo constatare, però – aggiunge il primo cittadino – che c’è ancora troppa gente che esce senza giustificato motivo.

Ricordo che l’unica misura di contrasto al Covid-19 è quella di rimanere in casa ed è proprio per questo  motivo che mi vedo costretto oggi ad emettere un’ordinanza ancora più restrittiva proprio per far capire alla cittadinanza che si deve uscire da casa solo per giustificati motivi. Ho ordinato la sospensione su tutto il territorio comunale di qualsiasi pratica sportiva, ludica, ricreativa e delle attività motorie svolte all’aperto, in luoghi pubblici, anche in forma individuale fino al 3 aprile. L’uscita con gli animali domestici  dovrà inoltre avvenire soltanto nelle vicinanze della propria abitazione e per il tempo strettamente necessario.

Voglio inoltre comunicare a tutti i cittadini che è stato attivato un supporto psicologico e sul sito del Comune troverete tutti i numeri di telefono e gli orari per poter chiamare”. Si può chiamare lo 06 94808381 attivo dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 10 e dalle 15 alle 18. Tondinelli ha poi concluso: “Ricordate che siamo e saremo sempre vicini a voi, tutti i giorni. Infine voglio ringraziare tutta la ASL Roma 4, tutti i volontari e le forze dell’ordine che sono in prima linea per far rispettare le regole che ci possono salvare dal contagio. Forza Insieme ce la faremo!”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *