Viterbo – Fondazione Carivit: prorogati i Bandi di Concorso per richieste di contributo

VITERBO – Al fine di favorire la massima partecipazione, si rinnova la comunicazione delle proroghe alle scadenze dei Bandi di Concorso della Fondazione Carivit per la presentazione di domande di contributo per l’esercizio 2020.

Bando di concorso con scadenza 20 marzo 2020 – prorogata al 22.04.2020 Settori “Arte, attività e beni culturali” e “Educazione, istruzione e formazione”.

Gli organi della Fondazione delibereranno entro il 22/05/2020 la scelta delle iniziative da finanziare ed il relativo ammontare di intervento fino alla concorrenza delle risorse disponibili.

Si ricorda che gli stanziamento previsti sono di  100.000,00 € per iniziative ricadenti nel settore “Arte, attività e beni culturali” e di €. 50.000,00 per iniziative relative al settore “Educazione, istruzione e formazione”

L’importo massimo assegnabile per ogni singolo intervento è fissato in €. 8.000,00 per il settore “Arte, attività e beni culturali”, €. 7.000,00 per il settore “Educazione, istruzione e formazione”. Ciascun richiedente potrà presentare domanda di contributo per un solo progetto.

Bando di concorso per iniziative di restauro riservato ai Comuni ed agli Enti Ecclesiastici della provincia di Viterbo con scadenza 13 marzo – prorogata al 30.03.2020.

Gli organi della Fondazione delibereranno entro il 27 aprile 2020 la scelta delle iniziative da finanziare ed il relativo ammontare di intervento fino alla concorrenza delle risorse disponibili.
Lo stanziamento previsto è di  15.000,00 € per iniziative di restauro e valorizzazione di beni culturali “minori”, tutelati e di proprietà pubblica, costituiti da dipinti, affreschi, disegni, incisioni e sculture collocati all’interno di edifici fruibili e per i quali è garantita l’esposizione al pubblico

L’importo massimo assegnabile per ogni singolo intervento è fissato in 5.000,00 € e ciascun richiedente potrà presentare domanda di contributo per l’ intervento su un solo bene.
Per garantire i più alti standard tecnico-scientifici per l’esecuzione degli interventi, è prevista la collaborazione del DIBAF dell’Università degli Studi della Tuscia che mette a disposizione a tal riguardo le proprie strutture  scientifiche e didattico/formative.

La modulistica per la presentazione delle domande è disponibile presso la Segreteria della Fondazione oppure direttamente scaricabile dal sito internet  www.fondazionecarivit.it, nella sezione Bandi. Per informazioni: 0761/34.42.22, segreteria@fondazionecarivit.it.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *