Coronavirus – Altro decesso tra i pazienti della Rsa Madonna del Rosario oltre le due donne di ieri e 22 nuovi casi. Nel viterbese 2 decessi e 13 nuovi casi

L’uomo era stato ricoverato a Roma diversi giorni fa quando la sua situazione clinica era precipitata

CIVITAVECCHIA – Altro decesso tra gli ex residenti della Madonna del Rosario. Questa volta l’anziano rimasto vittima del terribile Covid-19 è morto a Roma presso l’ospedale dove era stato ricoverato diversi giorni fa.

La Regione Lazio ha comunicato i casi positivi odierni nel territorio della Asl Roma 4. Si tratta di 22 nuovi casi, di cui 6 riscontrati a Civitavecchia, 1 ad Allumiere, 4 a Ladispoli, 2 a Bracciano, 3 a Cerveteri, 1 a Riano, 1 a Mazzano, 2 a Fiano, 1 a Sacrofano e 1 a Manziana. Ci sono stati anche due decessi di cui abbiamo scritto ieri, riguardano una donna di 83 anni di Santa Marinella e una donna di 80 anni di Cerveteri. Sono stati effettuati nelle ultime 24 h 33 tamponi, 2222 persone sono in sorveglianza, mentre 1144 sono uscite dalla sorveglianza.

Altre due persone sono morte nella Tuscia. Oltre al 67enne di Montefiascone, deceduta una donna 89enne di Viterbo. 

“La Asl comunica il decesso di due pazienti con positività al COVID-19 – fanno sapere dall’azienda sanitaria – entrambi presi in carico da alcuni giorni ed, entrambi, con un quadro clinico seriamente compromesso, anche a causa della compresenza di altre patologie.

Le persone decedute sono un uomo di 67 anni, domiciliato a Montefiascone, ricoverato da giorni presso la Terapia intensiva COVID-19, una donna di 89, di Viterbo, anche lei ricoverata da giorni presso il reparto di Malattie infettive”.

Sul fronte dei nuoci casi di positività: “Sono 13 i casi accertati di positività al COVID-19 comunicati dal Policlinico Gemelli alla Asl di Viterbo. Tutti stanno trascorrendo la convalescenza nella propria abitazione.

Le ultime persone con il referto di positività al COVID sono residenti, o domiciliate, nei seguenti comuni: 4 a Tuscania, 2 a Montefiascone, 2 a Civita Castellana, 2 a Viterbo, 1 a Oriolo Romano, 1 a Orte e 1 a Canepina.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *