Fabrica di Roma – Va in ospedale dal padre morente e coppia di romeni gli occupano l’appartamento

Intervento dei carabinieri che, non senza difficoltà, riescono a liberare l’immobile e arrestare la coppia

FABRICA DI ROMA – Intervento dei carabinieri, ieri in un appartamento di Fabrica di Roma occupato da una coppia di romeni che aveva approfittato dell’assenza del proprietario per barricarsi dentro.

I due avevano addirittura cambiato le serrature, dopo aver scardinato i lucchetti del cancello e del portone.

I militari, intervenuti su richiesta del locatario, che si era assentato per raggiungere il capezzale del padre morente, hanno arrestato la coppia di romeni per violazione di domicilio ed uso arbitrario dell’immobile.

I due sono ora a disposizione del Tribunale di Viterbo, che dovrà emanare la sentenza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *