Domenica delle Palme – Dal Vaticano alla diocesi cittadina, la Chiesa celebra on line le festività pasquali

La domenica immediatamente precedente quella di Pasqua,  dà inizio alla settimana Santa, e ricorda, con il rito della benedizione e processione delle palme (o dei rami d’olivo) l’ingresso trionfale di Cristo a Gerusalemme. In questa settimana pasquale, così come ogni giorno di questi tempi così difficili di isolamento, le nostre case sono Chiesa, come ha detto il vescovo di Brescia, monsignor Tremolada, nel suo toccante videomessaggio alla diocesi . E questa, nel dolore ma anche nella certezza della Risurrezione, sarà comunque una “Pasqua che non potremo dimenticare“.

La Conferenza episcopale italiana, ha messo a disposizione delle famiglie,  “per fare della propria casa un luogo di preghiera e di celebrazione” un vademecum da seguire durante la Settimana SantaSettimanaSanta

In questo sussidio parla chiaramente di «rami d’ulivo, di palma o di altra pianta verde». Un’indicazione che vale per la partecipazione a distanza alla liturgia delle Palme e per il valore simbolico del ramo in sé, che dev’essere dunque parte di una «pianta verde», quale che sia, e non – per questo uso specifico – un disegno o un oggetto. 

Il ramo,  “sarà benedetto a distanza per chi se li procura da sé, unendosi alla messa parrocchiale o alla messa del vescovo attraverso i mezzi di comunicazione disponibili”.

Tutte le diocesi si sono organizzate per rimanere in contatto con i propri  fedeli trasmettendo la messa su canali telematici e social network.

Il vescovo di Viterbo sarà on line alle ore  sulla pagina facebook Viterbo DiocesInforma e in diretta sul canale YouTube della diocesi e su altri canali che richiederanno il segnale video. La Messa con benedizione dei ramoscelli di ulivo per le persone a casa si svolgerà alle 10, mentre la Messa in Coena Domini, il Giovedì Santo, alle 17. Sempre alle 17, nel Venerdì santo, la Passione del Signore. Alle 21, Sabato santo, la veglia pasquale e la Messa di Risurrezione. La messa di Pasqua, domenica 12 aprile, alle 10. 

Chi volesse seguire la messa del Papa, il Santo Padre sarà in video alle ore 11 per celebrare il mondovisione la domenica delle Palme, tramite il canale Vatican Media, sulla Radio Vaticana, sul sito  Vaticannews sulla pagina Facebook Vatican News , e in diretta sul  canale youtube (clicca qui).

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *