Civitavecchia – Spettacolare atterraggio del Pegaso 33 di Elitaliana in un cortile condominiale. Malore per un 80enne trasportato al Gemelli

CIVITAVECCHIA – Chiamata in codice rosso e partenza dalla base di Viterbo per il Pegaso 33 di Elitaliana. Un signore di 80anni colto da ischemia è stato elitrasportato al Policlinico Gemelli.

Spettacolari le fasi dell’atterraggio dell’equipaggio composto da Mazzocchi e Mangiacalli che sono riusciti a parcheggiare l’elicottero i uno spazio ridotto di un cortile condominiale. La zona del soccorso si trova a poche centinaia di metri dall’Ospedale Civile San Paolo. Sul posto già erano intervenuti i sanitari con l’automedica.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *