Cna: “Il 4 maggio riaprono i negozi di toelettatura animali”

Lunedì 4 maggio riapriranno nel Lazio le attività di toelettatura degli animali da compagnia.

L’annuncio è stato dato poco fa dal presidente della regione, Nicola Zingaretti, nel corso della conferenza stampa con il viecepresidente, Daniele Leodori, e l’assessore alla Sanità, Alessio D’Amato.

“La regione ha accolto la richiesta avanzata, nei giorni scorsi, dalla Cna del Lazio. È un risultato importante, che evidenzia la correttezza e la serietà delle nostre argomentazioni e conferma il valore del confronto tra le associazioni di rappresentanza del mondo produttivo e le istituzioni”, dichiara, soddisfatta, Luigia Melaragni, segretaria della Cna di Viterbo e Civitavecchia.

Nella lettera inviata al presidente della regione, Cna aveva spiegato che il servizio da parte dei toelettatori viene svolto in totale sicurezza: su appuntamento, senza il contatto diretto tra le persone, secondo le modalità “consegna animale – toelettatura – ritiro animale”.

È insomma garantito il distanziamento fisico tra gli operatori e i proprietari degli animali domestici, nel rispetto delle normative vigenti e dei protocolli relativi alle misure di contrasto del Covid-19.

La Federazione nazionale toelettatori è affiliata alla Cna.

Cna Viterbo e Civitavecchia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *