Coronavirus – 7° Reggimento di difesa Cbrn, dona alla Croce rossa di Civitavecchia aiuti per famiglie in difficoltà

I militari del 7° Reggimento di difesa chimica, biologica, radiologica e nucleare “Cremona” hanno organizzato negli scorsi giorni una raccolta di generi alimentari, consegnati poi in seguito alla Croce rossa di Civitavecchia perché vengano distribuiti alle famiglie in difficoltà a causa dell’emergenza sanitaria causata dalla pandemia di coronavirus Covid-19. Il personale militare, civile e volontari del 7° Reggimento di difesa Cbrn, si legge sul sito dell’Esercito italiano, ha voluto manifestare anche in questo modo vicinanza ai cittadini, soprattutto in un momento di particolare disagio e difficoltà economica. “Questo gesto di solidarietà si inserisce nell’ambito di una ormai consolidata collaborazione tra il 7° reggimento e la Croce Rossa di Civitavecchia, ed è una conferma di quei valori di generosità e altruismo propri di ogni militare”, le parole del colonnello Paolo Stella, Comandante del Reggimento di difesa Cbrn “Cremona” che, dall’inizio dell’emergenza sanitaria, è stato impiegato sull’intero territorio nazionale anche con attività di decontaminazione, sanificazione e trasporto di personale infetto in alto bio-contenimento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *