Civitavecchia – Forza Italia e Lista Tedesco: rimboccarsi le maniche, non inseguire poltrone

CIVITAVECCHIA – Riceviamo e pubblichiamo: Numerose sono le ricostruzioni giornalistiche sul momento politico: alcune fedeli alla realtà, molte interessate, alcune ancor più interessate delle altre.

Da protagonisti proviamo a dire la nostra: ma non già da protagonisti di riunioni politiche, bensì della vita amministrativa di questa città. I nostri assessori hanno tutti già ottenuto meriti che sono visibili: strade che ricominciano ad essere percorribili dalle periferie alla zona industriale, un settore urbanistico che finalmente si è ripreso, politiche per l’ambiente viste in maniera complessiva e che stanno restituendo alla città quel ruolo di capofila del comprensorio che aveva perduto.

Ma anche i nostri consiglieri si sono distinti nei rispettivi ambiti, dimostrando senso di squadra, voglia di fare e presenza attiva al fianco del nostro sindaco Ernesto Tedesco.

Tutto questo lo abbiamo fatto senza aver approvato il primo bilancio della nostra Amministrazione, quindi dovendo contare su risorse decise da altri, su uffici comunali gravemente depotenziato da un’allarmante carenza di organico e per giunta durante la più grande crisi del Dopoguerra.

Con una tale mole di lavoro, e in situazione come questa, difficilmente si può aver tempo di pensare ad altro, se non a rispondere alle disperate richieste dei cittadini.

Rifuggendo con forza ogni tentazione di esprimere altri giudizi, quello che ci preme è perciò dire cosa vada fatto nella fase 2 che non è quella del chiuso di un palazzo, ma quella di una città (e per la verità di un intero Paese) che deve essere messa nelle condizioni di ripartire ed anche di corsa.

Se qualcuno invece di rimboccarsi le maniche sente il bisogno di impegnarsi nell’esercizio di un incarico da ottenere, di una promozione da strappare, di una poltrona da occupare, è libero di farlo. Liberi saranno anche i cittadini di scegliere tra chi ha da subito interpretato il mandato dei cittadini ad essere la giunta del fare e chi, invece, ha seminato poco e male.

Forza Italia Civitavecchia e Lista Tedesco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *