Orte – Carabinieri, Controlli serrati dopo dieci furti in abitazioni

Immagine d'archivio

Orte – I carabinieri della locale stazione e la compagnia di Civita Castellana nella sera di ieri hanno effettuato un servizio mirato di controllo del territorio, finalizzato al contrasto alla criminalità diffusa, mediante l’attuazione di posti di controllo dinamici e pattuglie appiedate con l‘obiettivo di individuare eventuali pregiudicati e prevenire i reati di micro criminalità. Identificate e controllate 46 persone e perquisite due.

Denunciato un giovane pregiudicato italiano proveniente dall’Umbria perché trovato senza giustificato motivo in possesso di una pistola a gas perfettamente funzionante e priva di tappo rosso.
Il comandante provinciale dei carabinieri di Viterbo Colonnello Andrea Antonazzo: “Raccogliamo le lamentele del Sindaco di Orte, per i dieci furti in abitazione, avvenuti  negli ultimi mesi e facciamo appello alla popolazione di rivolgersi alla locale Stazione Carabinieri per segnalare se ve ne siano stati ulteriori, fiduciosi che l’Amministrazione Comunale trovi le risorse per fornire alle nostre attività il supporto serale e notturno della Polizia Locale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *