Tuscania piange la scomparsa del giovane Marco Venturini stroncato da un male incurabile

Un male incurabile lo ha portato via ai propri cari e ai tanti amici. Adesso riabbraccerà i suoi due amici d’infanzia

TUSCANIA – La notizia della prematura scomparsa di Marco Venturini ha sconvolto la comunità di Tuscania. Un male incurabile ai polmoni, terribile, scoperto qualche mese fa e che lo ha strappato all’affetto della moglie Miriam, della famiglia e soprattutto al figlioletto Silvio, di appena nove anni, a soli 54 anni.

Marco era molto conosciuto. Lavorava alla Coop nel comparto macelleria. Sempre sorridente e disponibile. Una città in lutto che gli renderà omaggio domattina alle ore 10 nella chiesetta del cimitero dove si svolgeranno le esequie e la tumulazione.

Su Facebook i messaggi di dolore degli amici e l’invito ad abbracciare i suoi due compagni d’infanzia. Il primo ha avuto la sua stessa cattiva sorte e il secondo rimase vittima di un incidente col deltaplano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *