Roma, circola sul Raccordo con un’escavatrice rubata: arrestato

ROMA – Non è passata inosservata, l’escavatrice senza targa che stamani intorno alle sei, marciava sul raccordo anulare, all’altezza dell’uscita Roma-Fiumicino.

I carabinieri, in servizio per un normale servizio di controllo, hanno deciso così di fermare il mezzo alla cui guida c’era un uomo di 54 anni, per effettuare una serie di verifiche.

E dagli accertamenti alla banca dati, i militari sono risaliti al proprietario del veicolo ma soprattutto hanno appurato che il veicolo era stato rubato poco prima, da un impianto di produzione di asfalto in zona Malagrotta.

Per l’uomo, di nazionalità romena e con precedenti, sono scattate le manette, Il veicolo, del valore di 250mila euro, è stato restituito al legittimo proprietario.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *