Civitavecchia Porto – Port Mobility: l’Authority ha nominato (finalmente) il RUP, stipendi non a rischio

CIVITAVECCHIA – Pericolo scampato per i lavoratori di Port Mobility, non ci sarà nessuno slittamento nel pagamento degli stipendi di settembre dei dipendenti di Port Mobility e saranno regolarmente corrisposti nel giorno previsto.

La rassicurazione arriva direttamente dall’amministratore delegato della società, l’avvocato Edgardo Azzopardi.

“L’Autorità Portuale – spiega – ha nominato il responsabile unico del procedimento in sostituzione del dirigente andato in pensione e le nostre fatture sono in pagamento. Corrisponderemo quindi gli stipendi con valuta 27 settembre”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *