La ferrovia Roma – Viterbo tra le peggiori d’Italia, interrogazione di Rotelli (FdI) al viceministro Cancelleri

ROMA – “Un Rapporto di Legambiente ha individuato una serie di infrastrutture ferroviarie assolutamente vergognose.
Tra queste, le peggiori tre di tutta Italia sono la Circumvesuviana, la Roma- Ostia Lido e la Roma-Viterbo.
Nello stesso rapporto si descrive minuziosamente tutto ciò che i pendolari sono costretti a sopportare quotidianamente tra cancellazioni, poca sicurezza e quel sovraffollamento che in periodo di Covid rischia di essere un pericoloso moltiplicatore di contagi.

C’è un importante contributo statale del Fondo nazionale, cinque miliardi di euro, che viene destinato al trasporto pubblico e chiediamo al governo di verificare e controllare la destinazione di questi soldi. In altri ministeri, quando qualcosa non va, vengono inviati gli ispettori.
Vorremmo che anche il ministero dei Trasporti inviasse al presidente della Regione Lazio Zingaretti e al Presidente della Regione Campania De Luca, gli ispettori per chiedere loro conto di questi soldi”.

Così il deputato di Fratelli d’Italia Mauro Rotelli che, assieme al collega Marco Silvestroni, hanno interrogato il viceministro dei Trasporti Giancarlo Cancelleri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *