Bagnoregio- Fiat Panda invade corsia e falcia gruppo motociclisti. Un morto e tre feriti (tra cui una donna in coma)

Secondo una prima ricostruzione la vettura avrebbe tentato un sorpasso azzardato. Due elicotteri sul posto

BAGNOREGIO – Tragedia nel pomeriggio sulla Umbro Casentinese. Un terribile schianto tra una utilitaria e due moto. Un morto e tre feriti il bilancio finale che potrebbe ulteriormente crescere in negativo. Era quasi il tramonto quando, secondo alcuni testimoni, una utilitaria Fiat Panda avrebbe tentato un sorpasso nei confronti di una C3 che la precedeva.

La vettura ha falciato dei motociclisti che sopraggiungevano dalla direzione opposta.

Uno schianto terribile e sull’asfalto I resti della tragedia appena consumata.

La statale umbro casentinese è stata chiusa al traffico in entrambi sensi di marcia.

Un morto e tre feriti il primo bilancio. Uno dei centauri è morto sul colpo. La donna che era in sella con l’uomo deceduto sulla moto è stata intubata sul posto ed elitrasportata da uno dei dei Pegaso di Elitaliana- Ares 118 giunti sul posto.

La passeggera della Panda è stata trasferita in elicottero a Belcolle con un grave trauma facciale ma non è in pericolo di vita. L’altro centauro travoltò aveva una grave frattura scomposta del femore ed è anch’esso ricoverato a Belcolle.

– segue

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *