Guida Michelin 2021 – Tutte “le stelle” del Lazio: la Tuscia presente con tre stellati e l’ Accademia Intrecci

Annunciati, via streaming, gli stellati della 66esima edizione della guida. Nel Lazio: 1 tre stelle, 2 due stelle e 27 una stella

Una presentazione virtuale  quella che ieri ha assegnato le nuove “stelle” ai migliori ristoratori italiani, “Ci siamo chiesti se quest’anno fosse il caso, visto lo stato delle cose, di uscire con la Guida Michelin, di presentarla al pubblico e di dare le nostre valutazioni sui grandi talenti di questo meraviglioso Paese. Una domanda lecita, che ha una sola risposta: assolutamente sì”

Con queste parole, si è aperta  la 66esima edizione della Guida Michelin Italia,

L’evento, trasmesso in Live streaming, è stato condotto da Petra Loreggian con la partecipazione di Federica Pellegrini che, in qualità di Ambassador Michelin, ha annunciato i nomi dei 13 chef ai quali è stato assegnato  per la prima volta da quest’anno il simbolo della sostenibilità, ovvero la “stella” verde.

Il Lazio tra conferme e novità

In tutto si contano 1 ristorante tre stelle, il ristorante La Pergola dello chef Heinz Beck, l’unico ristorante di Roma e del Lazio premiato con il più prestigioso dei riconoscimenti, 2 ristoranti due stelle e 27 ristoranti una stella.

Quattro i premi speciali istituiti quest’anno:  al miglior giovane chef, al miglior sommelier, al mentor chef, al servizio di sala.

Il premio Michelin “giovane chef 2021” ad Antonio Ziantoni, con il ristorante «Zia» di Roma.

Il premio Michelin Miglior servizio di sala 2021 va a Christian Reiner, del «Peter Brunel Ristorante Gourmet», Arco (Trento) sostenuto dall’ Accademia Intrecci di Castiglione in Teverina.

Il “firmamento” del Lazio

Roma – La Pergola – TRE STELLE
Roma – Il Pagliaccio – DUE STELLE
Roma – Acquolina – UNA STELLA
Roma – All’Oro – UNA STELLA
Roma – Aroma – UNA STELLA
Roma – Assaje – UNA STELLA
Roma – Bistrot 64 – UNA STELLA
Roma – Il Convivio-Troiani – UNA STELLA
Roma – Idylio by Apreda – UNA STELLA
Roma – Marco Martini Restaurant – UNA STELLA
Roma – Enoteca la Torre – UNA STELLA
Roma – Glass Hostaria – UNA STELLA
Roma – Imàgo – UNA STELLA
Roma – Moma – UNA STELLA
Roma – Per Me Giulio Terrinoni – UNA STELLA
Roma – Pipero – UNA STELLA
Roma – La Terrazza – UNA STELLA
Roma – Tordomatto – UNA STELLA
Roma – Zia – UNA STELLA                                                                                                                                Acuto FR – Colline Ciociare – UNA STELLA
Ponza (Isola) LT – Acqua Pazza – UNA STELLA
Terracina LT – Essenza – UNA STELLA
Rivodutri RI – La Trota – DUE STELLE
Fiumicino RM – Il Tino – UNA STELLA
Fiumicino – Pascucci al Porticciolo – UNA STELLA
Genazzano RM – Aminta Resort – UNA STELLA
Labico RM – Antonello Colonna Labico – UNA STELLA
Acquapendente / Trevinano VT – La Parolina – UNA STELLA
Viterbo – Danilo Ciavattini – UNA STELLA
Vitorchiano VT – Casa Iozzìa – UNA STELLA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *