Civitavecchia – Fratelli d’Italia: “Tedesco ha tradito il centrodestra e voltato le spalle a migliaia di elettori”

Durissima lettera del coordinamento cittadino del partito di Giorgia Meloni che accusa il sindaco di inaffidabilità

CIVITAVECCHIA – Riceviamo e pubblichiamo: Il Coordinamento locale di FdI non può che condividere le parole precise, puntuali del Coordinatore provinciale del partito, che non hanno infatti ricevuto replica, né potevano averla.

Il Sindaco a Civitavecchia ha deciso di voltare le spalle ai propri elettori ed ha trasformato una maggioranza di centrodestra in un qualcosa di diverso, profondamente e paradossalmente sbilanciato a sinistra. Quello che gli elettori civitavecchiesi non volevano.

Bene ha fatto Silvestroni a rimarcare l’inaffidabilità del Sindaco ed a chiedere al suo partito (la Lega) ed a Forza Italia di dissociarsi dalla sciagurata scelta di Civitavecchia.

Il centrodestra è con Fratelli d’Italia (tra l’altro il Partito più forte della coalizione nel Lazio) o non è centrodestra. Tedesco ha scelto una altra strada e si è posto quindi al di fuori del perimetro politico di centrodestra.

Ha tradito gli elettori che volevano il centrodestra alla guida della Città. Su questo sciagurato percorso non possono e non devono seguirlo Lega e Forza Italia, che – su questo non abbiamo dubbio di essere smentiti – vogliono rimanere nel centro destra.

Per questo, il Coordinamento di FdI di Civitavecchia non può che plaudire alla parole dell’On. Silvestroni che non può non farle proprie, rivolgendosi agli amici della Lega e di Forza Italia: lascino al suo destino ed al suo incomprensibile percorso il Sindaco, prendendo le distanze dalle scelte da questi compiute con il varo della nuova giunta.

Si ricostruisca, insieme a Fratelli d’Italia il centrodestra civitavecchiese, che tante ottime prove di buongoverno ha dato alla Città.

Perseverare in un percorso senza uscita; nel sostegno ad una Giunta raccogliticcia e non voluta dai cittadini; assecondare decisioni irragionevoli e senza senso, non è proprio di un centrodestra che è forza di governo saggio ed efficiente.

Ernesto Tedesco ha portato l’Amministrazione Comunale in un baratro politico.

Il centrodestra cittadino, però, ha l’obbligo di riorganizzarsi e fornire una valida ed efficace alternativa di governo.

Continuare con l’attuale stasi (ancora oggi è mancato il numero legale alla commissione bilancio andata quindi deserta) significa diventare complici dello spettacolo indecoroso che il Sindaco sta riservando ai cittadini e del disastro che si profila all’orizzonte.

Siamo certi che gli amici di Forza Italia e Lega sapranno accogliere l’appello del presidente provinciale di Fratelli d’Italia Marco Silvestroni e permettere un rasserenamento dei rapporti nella intera Provincia di Roma in vista della imminente campagna elettorale della Capitale.

IL COORDINAMENTO DI FRATELLI D’ITALIA DI CIVITAVECCHIA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *