Nucleare: Salvini, governo fa male a Lazio, Zingaretti dov’è?

ROMA – “Il governo si conferma incapace, pericoloso e arrogante anche sul tema del deposito nazionale di rifiuti radioattivi nel Lazio.

Non ha consultato gli enti locali (che in qualche caso avrebbero preso in considerazione l’idea, anche per ottenere compensazioni economiche) e dopo un lunghissimo silenzio i cittadini scoprono che potrebbero ritrovarsi le scorie anche in zone già provate da altri problemi.

Sinistra, Conte e 5 Stelle fanno male al Lazio e a tutta Italia: Zingaretti pensi di più ai cittadini e meno ai rimpasti e alle lotte di potere”. Lo dice il leader della Lega Matteo Salvini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *