Fiumicino – «Il vecchio faro è in condizioni inaccettabili»

Il sindaco Esterino Montino effettua un sopralluogo in uno dei simboli della città: «E’ in pericolo la tenuta della struttura stessa».  L’attacco del circolo di Fratelli d’Italia: «Il sindaco si sveglia tardi»

FIUMICINO – Lo scorso lunedì il sindaco Esterino Montino ha effettuato un nuovo sopralluogo presso il vecchio faro di Fiumicino insieme all’assessore all’ambiente Roberto Cini ed alla dirigente d’area.

«E’ in corso– un intervento straordinario per interdire, come da mia ordinanza, il passaggio agli estranei tra l’area pubblica e l’area in concessione, intervento che il concessionario non ha fatto», ha annunciato il Sindaco con un post su Facebook.

«Con l’occasione ho potuto constatare la presenza nell’area, oltre che di persone non autorizzate, anche di cumuli di rifiuti ingombranti. Il faro, uno dei principali simboli della nostra città, è ancora in uno stato di assoluto degrado e pericolo strutturale».

«E’ in pericolo proprio la tenuta del faro stesso – conclude Montino –, in rapporto alle forti mareggiate che ci sono state e che continueranno anche nelle prossime settimane. Tutto questo non è più accettabile».

Mercoledì, invece, Montino ha annunciato un sopralluogo dei vigili del fuoco di Ostia nell’area. «Lo stato di degrado della struttura, con i conseguenti rischi – ha spiegato ancora Montino – è tale che non potevamo che rivolgerci ai vigili del fuoco.

Ora attendiamo l’esito del verbale e le eventuali prescrizioni che i vigili del fuoco decideranno per la sicurezza di questa porzione di territorio. Sulla base di quanto decideranno i vigili del fuoco, l’Amministrazione si riserva di adottare ulteriori misure».

«Intanto la ditta incaricata dal Comune sta proseguendo con gli interventi di messa in sicurezza, in danno rispetto a concessionario che, nonostante l’ordinanza, non ha provveduto ad eseguire i lavori necessari – conclude il Sindaco -.

In queste ore si sta procedendo al ripristino della recinzione che impedisca l’ingresso nell’area antistante il faro per evitare che, nonostante sia vietato, le persone continuino ad accedere mettendo a repentaglio la propria sicurezza».

«Abbiamo appreso tramite i social che il Sindaco, finalmente, si è accorto anche dell’annosa problematica del vecchio faro di Fiumicino».

E’ quanto ha fatto sapere in una nota il circolo territoriale di Fratelli d’Italia-Patria e Libertà.

«Noi per primi effettuammo una raccolta firme negli anni passati per denunciare la instabilità strutturale e lo stato di totale abbandono del faro stesso nella noncuranza totale di questa Amministrazione, Amministrazione che ha però chiuso un occhio e tollerato un’occupazione presente a due passi dal faro stesso in una struttura fatiscente e pericolosa per chi frequenta la stessa».

«Auspichiamo che – ha concluso il circolo di Fratelli d’Italia – finalmente il faro possa tornare ad essere simbolo del nostro comune e diventi luogo di aggregazione per i giovani del nostro territorio e non simbolo di degrado ed abbandono come è attualmente».

One Reply to “Fiumicino – «Il vecchio faro è in condizioni inaccettabili»”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *