Civitavecchia – Corso Marconi, assessore De Paolis: “Lavori programmati d’accordo con i commercianti”

CIVITAVECCHIA – “È comprensibile la frustrazione di chi avversa questa Amministrazione, nel momento in cui stiamo mettendo in campo una progettualità e tanti cantieri come non si vedevano da anni, ma il maldestro comunicato dei cosiddetti “attivisti a 5 stelle” va stigmatizzato.

I lavori a corso Marconi, opere di ripristino per conto di Acea, erano stati programmati per lo scorso dicembre. Gli operatori degli esercizi che si affacciano sulla strada chiesero però a me e al sindaco Tedesco di non chiudere il traffico nelle imminenze del Natale, perciò proponemmo alla ditta incaricata da Acea di eseguire lavorazioni notturne.

La nostra mediazione andò in porto ma alla fine gli esercenti preferirono comunque insistere per procrastinare i lavori a dopo le festività.

Fortunatamente siamo riusciti a farli riprogrammare in tempi celeri, ma a questo punto senza l’esigenza vitale di dover lasciare i parcheggi a disposizione di giorno, in un periodo che a detta degli stessi commercianti è meno remunerativo, e quindi impiegando meno giorni lavorativi.

Concludo rimarcando che comunque abbiamo coinvolto nelle scelte le associazioni di categoria mentre agli estensori della nota stampa, come qualcuno gli ha già detto, posso solo replicare che potevano essere più “attivisti” quando erano al governo della città (e quando invece di cantieri se ne videro ben pochi)”. Così l’Assessore ai Lavori Pubblici, Sandro De Paolis.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *