Fermata alta velocità ad Orte, Astorre (Pd): “Lazio più interconnesso”

ROMA – “Con la nuova fermata dell’Alta velocità a Orte il Lazio sarà sempre più interconnesso. Un collegamento di importanza straordinaria, che consentirà a lavoratori, studenti, ma anche famiglie e turisti di spostarsi più velocemente con un impatto sociale ed economico di particolare rilievo”. E’ quanto scrive in una nota il segretario del Pd Lazio, senatore Bruno Astorre, membro della Commissione Trasporti di Palazzo Madama.
E’ in atto una rivoluzione dei trasporti che ha nell’Alta velocità il fulcro di una visione strategica che incardina il Lazio lungo la direttrice europea. Di questo va dato atto a Ferrovie dello Stato, e in particolare all’amministratore delegato Gianfranco Battisti. Al consigliere regionale Enrico Panunzi – conclude Astorre – il ringraziamento per l’impegno profuso per ottenere questo fondamentale risultato per il bacino Nord del Lazio“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *