Civitavecchia – Pirgo e Marina: scatta il servizio di sorveglianza anti-Covid

CIVITAVECCHIA – Servirsi degli spazi aperti, ma nel rigoroso rispetto delle norme. Proprio per garantire la fruizione delle zone di maggior afflusso durante tempo libero e in particolare nei fine settimana, per i prossimi giorni è stato disposto un servizio specifico.

Come spiega il consigliere Alessandro d’Amico, delegato a Polizia locale e Protezione civile, “nei giorni scorsi, su input del Sindaco Ernesto Tedesco, è stato effettuato un sopralluogo negli abituali ritrovi cittadini, unitamente al Vicequestore Guiso e al comandante di Polizia locale Ivano Berti. Abbiamo perciò predisposto, insieme al coordinatore di Protezione civile Valentino Arillo, dei servizi di prevenzione. Personale di Protezione civile, Associazione nazionale polizia di stato (Anps) e Guardia ecozoofila nazionale (Gen) dalle ore 15 alle ore 18 saranno presso le zone del Ghetto e del Pirgo per informare la popolazione ed assicurare il contingentamento in caso di rischi di sovraffollamento. Si tratta di misure morbide che abbiamo voluto proprio per far sì che il percorso verso il ritorno alla normalità non sia interrotto a causa di comportamenti irresponsabili”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *