Marta – Operazione antidroga dei carabinieri: coinvolti giovanissimi. Un arresto e due denunce

MARTA – Al termine di un’ attività di indagine tesa a contrastare lo spaccio ed il consumo di sostanze stupefacenti tra giovani, i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Montefiascone con l’ ausilio dei Carabinieri della stazioni di Marta e Canino per i rispettivi territori, attraverso servizi di osservazione ed accertamenti informatici, hanno fatto emergere importanti prove che hanno permesso di richiedere ed ottenere dalla Procura della Repubblica diversi decreti di perquisizione a carico di giovanissimi appena maggiorenni residenti prevalentemente nei comuni di Marta e Canino.
Le perquisizioni sono state eseguite nel fine settimana ed hanno consentito ai Carabinieri di rinvenire  e di sequestrare complessivamente 50 grammi di hascisc e 10 grammi di marijuana,  già suddivisi  in dosi e pronte da mettere in commercio, oltre un bilancino elettronico di precisione e materiale vario per il confezionamento.
All’esito delle operazioni, svolte con l’ausilio di un rinforzo di Carabinieri delle Stazioni dipendenti della Compagnia di Montefiascone, un giovane è arrestato ed altri due denunciati all’Autorità Giudiziaria, tutti accusati di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *