Viterbo – Patrizia Coppa è morta. Ha combattuto contro la malattia e le ingiustizie

Sì è spenta, dopo atroci sofferenze, la giornalista impegnata in una lunga battaglia personale con un avvocato viterbese

VITERBO – Si è spenta ieri sera, nella clinica Hospice Santa Rosa di Viterbo, dopo una lunghissima e atroce malattia, la giornalista Patrizia Coppa. Era nata in questa città che tanto amava nel mese di luglio del 1964. I funerali domattina alle 11 nella chiesa di Villanova.

Sul suo profilo Facebook sono iniziati i rituali commenti di cordoglio. In realtà è morta con poche persone vicine. Da anni impegnata in una battaglia personale di giustizia contro un avvocato viterbese. Giustizia che non ha avuto in vita. Derisa, oltraggiata, ghettizzata, schifata e abbandonata da un mondo, quello giornalistico, che invece avrebbe dovuto proteggerla.

La battaglia giudiziaria, sulla carta, alla fine, l’aveva vinta ma chi doveva pagare non ha pagato e forse oggi, probabilmente, brinderà.

Riportiamo il suo ultimo pensiero scritto, quando aveva ancora un po’ di forza, l’11 febbraio scorso:

One Reply to “Viterbo – Patrizia Coppa è morta. Ha combattuto contro la malattia e le ingiustizie”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *