Ronciglione – Romualdo D’Anna nuovo comandante del nucleo operativo dei carabinieri

RONCIGLIONE – Ieri, 15 marzo 2021, presso la locale Compagnia Carabinieri, ha assunto il Comando del Nucleo Operativo e Radiomobile il Sottotenente dei Carabinieri Romualdo D’Anna. Nato a Roma il 12 giugno 1967, sposato con due figli, si è arruolato nelle fila dell’Arma dei Carabinieri nell’ottobre del 1987 e ha frequentato la Scuola Sottufficiali di Velletri e Vicenza.
Riceve il testimone dal Tenente Davide Querci, andato in pensione nel mese di maggio dello scorso anno.
La Compagnia di Ronciglione acquisisce così una notevole esperienza nel campo delle indagini di alto livello.
Conseguito il grado di Brigadiere prima e Maresciallo poi, ha prestato servizio in alcune Stazioni Carabinieri delle province di Livorno e Grosseto. Successivamente trasferito al Reparto Operativo del Comando Provinciale dei Carabinieri di Grosseto, grazie alle sue capacità, è stato successivamente scelto per far parte del Reparto Antiterrorismo del ROS di Roma ove ha partecipato alle indagini, ed alla successiva cattura a Panama, di Gianni Guido, tra i responsabili della strage del Circeo, ma anche alle attività investigative sulle stragi di Piazza Fontana e Piazza della Loggia. Dal 2008 ha assunto l’incarico di Comandante della Stazione Carabinieri di Orbetello (GR) dove, nel novembre del 2020, è risultato vincitore del concorso per la nomina a Ufficiale. Dal dicembre 2020 ha frequentato il Corso Straordinario per la nomina a Sottotenente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *