Anche il sindaco di Rieti decide di chiudere le scuole il 30 e il 31

RIETI – Il Sindaco di Rieti, Antonio Cicchetti, ha firmato un’ordinanza che dispone la chiusura, nei giorni 30 e 31 marzo, delle attività in presenza degli istituti comprensivi, delle scuole dell’infanzia e dei nidi presenti su tutto il territorio comunale.

La decisione, a tutela della salute pubblica, è stata assunta anche in considerazione del fatto che la riapertura delle scuole in presenza per soli due giorni, prima della sospensione per le vacanze pasquali, esporrebbe la popolazione al rischio di contagio proprio nel periodo di maggior diffusione di nuove varianti che risultano essere più aggressive sulla popolazione giovanile.

A chiedere di posticipare il rientro in presenza al 7 aprile per le attività didattiche del primo ciclo, erano stati anche alcuni Dirigenti scolastici con una nota inviata al Sindaco nella mattinata odierna. L’ordinanza sarà disponibile nelle prossime ore sull’Albo Pretorio online del Comune di Rieti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *