Mini o maxi, le collane a catena sono il must have del 2021

A dettare le regole in tema di gioielli sono le collane a catena, autentico must have di stagione. In oro o argento, impreziosite da cristalli o perle grezze, accese da sfavillanti punti luce, le collane hanno caratterizzato le passerelle della moda e fatto tendenza, per poi arrivare a personalizzare il look di ogni donna.

Diverse le simmetrie al pari delle dimensioni e dei volumi, che vedono imperversare design minimal e taglie maxi, portabilissime ad ogni ora del giorno o della sera, su abiti sportivi o mise eleganti, indumenti accollati o direttamente sulla pelle, a corollario di generose scollature.

A farci sognare in questa stagione non mancano tutta una serie di gioie da acquistarsi in negozio così come nelle fornitissime vetrine degli e-shop, a partire dalle tante proposte messe in campo da Patricia Papenberg Jewelry.

Le collane, gioiello di punta della stagione

Come detto nel 2021 a rubare la scena è la collana, ma a chi si chiede quali sono i gioielli più venduti possiamo rispondere che accanto a collier, catenelle e catenine di ogni foggia e materiale, non manca l’attenzione per bracciali a catena, rigidi o bangles, mono orecchini, anelli dalla caratteristica forma sferica.

Gradito anche il ritorno al collo delle donne del classico collier, che imperversava negli anni ‘80 e del quale da un po’ di tempo si erano perse le tracce. Ora il monile viene riproposto accanto alle collane sautoir, realizzate con materiali preziosi e non.

I bracciali

In tema di bracciali si rivelano di gran tendenza le soluzioni a catena, con maglie spesse o sottili, perfette per esaltare ogni outfit.

Non mancano i bracciali rigidi e i bangles, che segnano un gran ritorno sulla scena, vuoi realizzati in materiali preziosi, ma anche semplicemente in plastica in tante declinazioni colorate.

Anelli che passione

Le donne da sempre amano mettere alle dita anelli di ogni foggia e materiale, ma quest’anno sembra essere la volta delle forme sferiche. Piacevolmente apprezzati gli anelli composti da piccole palline realizzate in materiali diversi, con scelte che privilegiano l’oro e l’argento, o la presenza di una o più perle. Le sfere in realtà impreziosiscono anche i bracciali più trendy, proposti in versioni diverse a partire dalle creazioni dei grandi gioiellieri.

Ai lobi spuntano i mono orecchini

Portati di norma in coppia ora la tendenza li vuole in versione mono. Di che cosa si tratta? Sicuramente degli orecchini. La scelta di privilegiare la soluzione mono si abbina a modelli supervistosi e colorati, che catalizzano l’attenzione e si rivelano un vero punto focale a supporto di un look appariscente, senza abbandonare gusto e stile.

Chi non rinuncia alla soluzione in coppia potrà sbizzarrirsi nella scelta di orecchini a cerchio o a pendente, che balzano agli onori della cronaca per dimensioni o creatività.

Le soluzioni maxi sono un autentico must, dove a sorprendere è la presenza di pendenti XXL. Se la proposta maxi è una scelta divertente, per regalarsi un look frizzante e un po’ sopra le righe, non possiamo dimenticare che la stagione offre anche tutta una serie di modelli mini, dove la dimensione ridotta è sinonimo di ricercatezza ed eleganza. Realizzati dai brand più famosi del panorama gli orecchini di piccola taglia sono autentiche opere d’arte.

Tendenze floreali e soluzioni etno-chic

Sarà un tocco floreale ad ingentilire i gioielli della primavera-estate. I maxi fiori spuntano come per incanto sugli orecchini, mentre in versione minimalista andranno a colorare charms smaltati.

Interessante anche tutta la produzione etno-chic, che si ispira ai viaggi e ai diversi territori di cui un esempio lungimirante sono i bracciali a fascia, un accessorio che torna a fare la propria comparsa al polso delle donne un po’ a tutte le età.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *