Guidonia Montecelio – Il gruppo consiliare “Attiva” incalza il sindaco Barbet: “Sulle assunzioni da Allumiere ancora silenzio in consiglio”

GUIDONIA – Riceviamo e pubblichiamo: Mentre il Comune di Allumiere licenzia il suo dirigente Andrea Mori e cerca di annullare in autotutela il concorso, il Sindaco Barbet resta alla finestra a guardare in attesa di eventi.

Come gruppo consiliare Attiva Guidonia avevamo presentato una mozione da discutere e votare in Consiglio comunale per impegnare il sindaco e la sua giunta all’adozione di provvedimenti urgenti con specifico mandato al Segretario Generale e alle strutture amministrative competenti per materia con l’obiettivo di procedere alla momentanea sospensione dei rapporti di lavoro in questione.

La Presidente del Consiglio Comunale Loredana Terzulli, ha fatto orecchie da mercanti e non ha convocato nessun consiglio comunale come annunciato nella riunione dei capigruppo.

Prendiamo atto della sua complicità e del venir meno del suo ruolo imparziale. Intanto la Giunta Barbet, ad oggi, non ha prodotto nessun provvedimento per l’annullamento in autotutela delle nove assunzioni provocando di fatto un danno erariale all’Ente. D’altronde i soldi dei cittadini non sono i soldi di Barbet e del suo entourage. Bisogna solo attendere che l’Autorità Giudiziaria e la Corte dei Conti intervengano quanto prima per porre fine a questa disastrosa operazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *