Nepi – Al Pesce fuor d’acqua arriva “kruditivo”, l’ aperitivo a base di pesce crudo

Ad accompagnare i flûte: carpacci, gamberoni, scampi e ostriche, di fronte alle meravigliose mura borgiane

 
NEPI –  Ripartono gli aperitivi a base di  pesce crudo a “Il pesce fuor d’ acqua”, rinomato ristorante, dove a dominare la tavola è pesce fresco e buon vino.

Tartare di Tonno pinna gialla, impepata di cozze, battuto di gamberi su mousse di mango, oltre ad un tonnarello allo scoglio per il quale, in tanti partono dalla capitale per assaporarlo. Al pesce fuor d’ acqua nulla è lasciato al caso, come la cura dell’ arredamento, classico e rigorosamente in legno,  sapientemente accompagnato  da coloratissimi ed enormi lampadari di preziose stoffe che donano un’ area fiabesca all’ ambiente. Calore, buon gusto e cucina eccellente, sono le tre carte vincenti del locale, che vi aspetta  di fronte al meraviglioso  castello dei Borgia, e ad un piccolo e curato parco di ulivi.

E per la ripartenza,  l’ aperitivo non poteva che essere speciale e “marino”. Da segnalare infatti, tra  le novità post pandemia “kruditivo”, tutte le sere, l’aperitivo a base di crudi con: Carpaccio di spigola, carpaccio di tonno pinna gialla, gamberone, scampo, ostrica e gamberi rossi di Mazara del Vallo, naturalmente accompagnati da vino o prosecco. e eccezionalmente dallo strepitoso gelato alla salvia & limone preparato in collaborazione con la gelateria Dami.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *