Civitavecchia – Altro che Sant’Agostino, il sindaco Tedesco darà ai civitavecchiesi un meraviglioso mare d’inverno

Slittano di un altro mese le aggiudicazioni delle cinque spiagge cittadine e il Pirgo continua ad essere chiuso. Intanto Boschini freme per il concorso Asl dove è in pole position un suo familiare

CIVITAVECCHIA – L’annuncio è di quelli che rallegrano gli animi di tutti coloro che non hanno 66 centesimi per pagare la sosta auto a Sant’Agostino. E’ di oggi la notizia che l’assegnazione delle spiagge interne alla città non avverrà prima di trenta giorni a far data da oggi.

Conti alla mano tra aggiudicazione e burocrazie varie per i civitavecchiesi la stagione balneare inizierà ad agosto inoltrato.

Solo qualche imprenditore folle a questo punto potrebbe prendere in gestione uno stabilimento da allestire con appena un mese di attività davanti e guadagni impossibili.

L’isola del Pirgo è ancora chiusa nonostante sia di proprietà demaniale e in attesa di diventare luogo di intrattenimento con bar e pedane d’altri tempi.

Per il sindaco Ernesto Tedesco però è importante spiare dal buco della serratura e vedere quello che fanno i suoi colleghi confinanti. Già!. La stucchevole e pruriginosa polemica con il sindaco di Tarquinia Alessandro Giulivi è la più lampante di quelle fin qui portate avanti.

Sindaco incapace di mantenere la parola data. Ha tradito 4mila elettori tra Fratelli d’Italia e La Svolta. Ha gettato a mare la prima leghista in consiglio comunale della storia di Civitavecchia, Alessandra Riccetti. Ha “fucilato” alle spalle il vice sindaco Massimiliano Grasso. Ha dato in pasto agli accordicchi di maggioranza l’ex presidente della Civitavecchia Servizi, Antonio Carbone. Insomma possiamo immaginarlo come un Badoglio dei tempi moderni.

Per lui i civitavecchiesi al mare possono andarci tranquillamente ad ottobre per buona pace degli ultrà talebani alla Massimo Boschini che aprono bocca a comando.

A proposito di Mauro Boschini, ci dicono che la sua trepidazione per riattivare il concorsone della Asl sia legata ad affetti familiari ma, come scritto qualche giorno fa, ne parleremo più compiutamente fra qualche giorno quando avremo finito di fare tutte le verifiche che il caso merita.

One Reply to “Civitavecchia – Altro che Sant’Agostino, il sindaco Tedesco darà ai civitavecchiesi un meraviglioso mare d’inverno”

  1. Sono troppo occupati delle loro lotte di potere per ricordarsi di Civitavecchia.
    Non credo che sia solo compito di un sindaco emanare ordinanze: qualche suo ufficio prepara tutte le carte dopo averlo sentito e poi lui le firma.
    Però non è la prima volta che succede!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *