Civitavecchia – Donna dà in escandescenze e blocca i varchi di ingresso al Porto (VIDEO)

Le vietano l’ingresso a bordo della nave per Olbia e perde la testa. Schiaffi al marito e al figlio dodicenne. Vigilantes riprendono tutto senza intervenire fino all’arrivo della Polizia

CIVITAVECCHIA – Momenti di grande tensione ieri sera all’ingresso principale del porto. Una donna ha dato in escandescenze dopo che le era stato impedito l’imbarco sulla nave diretta ad Olbia.

Era insieme al marito e al figlio dodicenne che hanno fatto di tutto per calmarla. In cambio ceffoni, calci e insulti.

Dopo le prime reazioni isteriche sotto bordo la donna si è spostata al varco di ingresso principale impedendo alle macchine di entrare. Gli agenti della vigilanza non sono intervenuti ma si sono limitati a video documentare tutte le azioni sconsiderate della donna fino all’arrivo di una pattuglia della polizia di frontiera che ha finalmente riportato l’ordine.

Questa mattina sono arrivate diverse segnalazioni a Molo Vespucci da parte di persone coinvolte indirettamente nella vicenda per come è stata gestita la vicenda. Decine di minuti di follia di una donna lasciata imperversare dentro il porto senza che nessuno intervenisse per fermarla.

Purtroppo questo atteggiamento (di non intervenire) è la diretta conseguenza di cosa capita a chi lo fa che rischia di essere denunciato al posto di un soggetto da Tso. Questi uno dei tanti video diventati virali sui social e chat whatsapp.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *