Tarquinia – Lunedì, a Ladispoli, l’ultimo saluto a Mario Mulliri, morto nell’incidente col parapendio

LADISPOLI – Si terranno lunedì le esequie di Mario Mulliri, il 63enne tragicamente scomparso mentre si accingeva a fare parapendio all’Ara di Tarquinia.

Una folata di vento lo ha colto alla sprovvista mentre si stava preparando a fare parapendio. Non essendo agganciato al parapendio è rimasto aggrappato alle funi. Il parapendio è salito fino ai 15 mt. Inutile l’intervento dei sanitari del 118 che non ha potuto far altro che constatarne il decesso.

Nella foto Mario Mulliri è proprio nei pressi del luogo dove è avvenuto il tragico e fatale incidente.

Mario era molto esperto e grande sportivo. i familiari e i tantissimi amici non si danno pace per questa fine così tragica. Un appuntamento col destino.

L’ultimo saluto lunedì alle 16 a Ladispoli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *