Montefiascone – Fratelli d’Italia fa il pienone con Ceccarelli che accoglie Lollobrigida e Rotelli

MONTEFIASCONE – Fratelli d’Italia “affila” le armi in vista delle prossime elezioni amministrative di ottobre (o forse anticipate al 25 settembre).

Lo fa nella meravigliosa cornice del lago di Bolsena dove il leader del partito, Massimo Ceccarelli, accoglie il deputato Francesco Lollobrigida, capogruppo dei Meloniani alla Camera dei Deputati e Mauro Rotelli che da queste parti, ovviamente, è di casa.

Una foltissima presenza di persone. L’organizzazione che si è preoccupata dell’accoglienza in pieno rispetto delle norme covid, riempita velocemente la sala, ha dovuto far rimanere tantissima gente fuori ad ascoltare il solo audio degli interventi che via via si sono succeduti.

Volti nuovi e vecchi della politica falisca. Un ritrovato entusiasmo dovuto anche alla “cacciata” dei traditori che sul colle hanno posto fine all’esperienza amministrativa con anticipo.

Mauro Rotelli, leader indiscusso di Fratelli d’Italia nel viterbese, non ha nascosto la grande soddisfazione per il successo, a dir la verità, che ha sorpreso un po’ tutti.

Mentre la Lega cerca di riesumare qualche sarcofago sepolto da tempo e che ha già fallito in passato è Forza Italia a battere i pugni sul tavolo con Andrea Di Sorte: “Chiediamo agli amici di Fratelli d’Italia di aprire un dialogo serio sul candidato sindaco e sulla lista che non deve essere imposta ma condivisa. Bisogna sedersi e con serenità cercare la via migliore per raggruppare persone nuove e motivate per rilanciare Montefiascone”.

Insomma, lo strapotere di Fratelli d’Italia nel Lazio spaventa gli alleati di centrodestra ma, alla fine, l’accordo lo troveranno come sempre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *