Civitavecchia – Il neo direttore generale di CSP scelto da Tedesco è un(a) Pistola

Un neofita e senza alcuna esperienza “buttato” nell’arena dei leoni solo per logiche legate al manuale Cencelli

CIVITAVECCHIA – Daniele Pistola è il nuovo direttore generale della Civitavecchia Servizi Pubblici. Alla fine la montagna partorì il topolino. La commissione degli esperti ha deciso che dovrà essere lui a ricoprire un ruolo importante e di responsabilità.

Sul metro di giudizio utilizzato per arrivare ad indicare il suo nome è un mistero che rimarrà tale anche nei prossimi mesi (in attesa di inevitabili ricorsi).

Dunque saltata la nomina di Marco Fava che avrebbe innescato una reazione a catena difficile da gestire e “bocciato” il funzionario interno Salvatore Andrea Renda forse perché sapeva troppo e forse non aveva inserito nel proprio curriculum le multe rimediate anche in divieto di sosta.

Daniele Pistola

Abbiamo cercato di indagare sul passato lavorativo di questo ragazzo del ’73. Praticamente uno sconosciuto.

Ernesto Tedesco quindi porta a termine l’ennesimo “colpo di teatro” che non mancherà di portare ulteriori polemiche. Nominare un professionista che non ha la benché minima idea di ciò che si troverà ad affrontare equivale a dire che la missioni di spacchettare ulteriormente la CSP con danni sempre più irreversibili prosegue senza soste. In bocca al lupo al dottor Pistola sperando che da lui non parta il colpo “mortale” per questa amministrazione allo sbando e gestista da politici improvvisati e senza la minima preparazione da far rimpiangere il peggio sindaco fin qui conosciuto e cioè Antonio Cozzolino. Questo è l’ultimo curriculum rintracciabile online del dottor Pistola e della comprovata esperienza non v’è traccia.

CV Daniele Pistola2

5 Replies to “Civitavecchia – Il neo direttore generale di CSP scelto da Tedesco è un(a) Pistola

  1. Lo conosco e sono convinto che farà bene il suo lavoro. Il fatto di non essere in debito con qualcuno, proprio perché sconosciuto e non legato alla politica locale, può essere solo di giovamento!!! Tantissimi auguri e un grosso in bocca al lupo al nuovo direttore generale

  2. ABSTRACT DELL’AVVISO PUBBLICO PER L’INDIVIDUAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE DELLA SOCIETA’ C.S.P. SRL
    ART. 2. Requisiti di ammissione alla procedura
    comma 3 e 4: …omissis…e una comprovata esperienza tecnico-amministrativa in società pubbliche e/o private, Enti pubblici e/o privati anche con ruoli di presidente, amministratore e/o direttore generale, o vice direttore generale o comprovata attività professionale continuativa presso società pubbliche e/o private, Enti pubblici e/o privati;
    L’accertamento della mancanza di uno solo dei suddetti requisiti comporta l’esclusione dalla
    procedura.
    ART.3. Titoli, capacità ed esperienze professionali ….
    Saranno considerati requisiti preferenziali:
    1. l’aver svolto, per un periodo di tempo rilevante, funzioni di direttore generale e/o
    amministratore delegato e/o presidente esecutivo in società pubbliche o private di grandi
    dimensioni;
    2. l’aver maturato esperienze significative nell’ambito delle tematiche di società
    municipalizzate e multiservizi;
    NULLA DI TUTTO QUANTO RICHIESTO E’ PRESENTE NEL C.V.
    PER QUANTO SOPRA NON CI SAREBBE DOVUTO ESSERE ALCUN COLLOQUIO PER MANCANZA DEI REQUISITI RICHIESTI.

  3. E intanto la città diventa sempre più una DISCARICA diffusa in tutto il territorio comunale . GRAZIE GRAZIE GRAZIE a questa splendida giunta di incapaci.

  4. Il Sindaco e il Presidente di CSP oltre a dover prendere atto che Pistola non è in possesso dei requisiti richiesti, dovranno considerare altresì che, in assenza di candidati con capacità, titoli e competenze di cui all’Avviso, non possono che riaprire i termini dell’Avviso stesso con l’indicazione di requisiti meno stringenti, modus operandi che, in seconda battuta, gli permetterebbero di avvalorare la nomina del Pistola ed evitare ricorsi… Avranno solo un problemino di poco conto…dover dare colloquio a moltissimi Professionisti che possiedono esperienza, notevolmente maggiore…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *