Viterbo – Rapinarono guardia giurata, arrestato 55enne viterbese

VITERBO – Nella serata di ieri personale della Squadra Mobile della Questura di Viterbo ha proceduto all’esecuzione della misura cautelare della custodia in carcere, disposta dal G.I.P. del Tribunale di Viterbo, nei confronti di un 55enne viterbese, responsabile in concorso del delitto di Rapina Aggravata.

Nello specifico l’uomo è accusato di aver partecipato lo scorso 12 luglio, in concorso con altre persone, alla rapina ai danni di una Guardia Particolare Giurata alla quale, sotto la minaccia di una pistola puntata alla fronte, erano stati sottratti l’arma in dotazione e una borsa contenente la somma di 43mila euro, costituita dagli incassi di alcuni esercizi commerciali precedentemente prelevati.

Nelle immediate indagini avviate subito dopo la rapina gli operatori avevano rinvenuto nell’appartamento dell’arrestato, oltre a buona parte delle banconote, altri materiali che provavano il suo coinvolgimento nell’evento criminoso.

Prosegue senza sosta l’attività investigativa finalizzata alla ricostruzione completa dell’evento delittuoso e alla ricerca degli altri partecipanti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *