Come fare forex oggi: eToro, valute da monitorare e strategie d’investimento

Chiunque si occupi professionalmente di trading online sa bene che i broker non sono tutti uguali, sebbene offrano bene o male lo stesso tipo di servizio: i broker infatti sono siti e/o piattaforme che svolgono la funzione di intermediario e che quindi consentono ai loro utenti, previa iscrizione, di accedere a mercati e strumenti finanziari selezionati. Detto questo i broker non si differenziano soltanto per quello che potremmo definire come il loro “catalogo” di asset e Borse.

Le singole piattaforme infatti spesso e volentieri sono dotate di condizioni di utilizzo e in certi casi persino di modalità operative piuttosto diverse tra loro. Un trader dunque deve capire quale sia il broker più generalmente adatto alle proprie esigenze, ma anche quale sia il broker più adatto al tipo di investimento che ha in mente di volta in volta. Si pensi, ad esempio, al Forex e a eToro: un broker di grandissimo successo che si è rivelato particolarmente conveniente proprio quando si tratta di lavorare con il mercato valutario. Infatti, grazie anche ai pareri affidabili su etoro, che è possibile leggere su portali specializzati come brokerforex.it, sono sempre di più gli utenti che scelgono di affidarsi a questo broker per fare trading online.

Che vuol dire fare forex trading

 

Prima di entrare nel merito delle caratteristiche di eToro, sarà sicuramente utile spiegare cosa voglia dire la parola “Forex”, che, tra l’altro, è un’abbreviazione di “Foreign Exchange Market”. Ebbene, il Forex è semplicemente il mercato valutario più grande e più ricco di tutto il mondo: un mercato di dimensioni impressionanti, al cui interno, ogni giorno, viene stimata una compravendita di circa 4 miliardi di dollari. Quando si parla di mercato valutario si fa riferimento a un mercato in cui le singole valute vengano trattate come se fossero asset finanziari a sé: questo vuol dire che nel Forex ogni valuta può venire scambiata sia con altre valute che, più in generale, con beni di natura differente.

Un’altra caratteristica tipica del Forex è la possibilità di acquistare o di vendere le cosiddette “coppie di valute”. Questa operazione si svolge su una specie di doppio binario e porta il trader ad acquistare una valuta “X” nello stesso momento in cui sta vendendo una valuta “Y”. Si pensi in tal senso a una delle coppie di valute più note ed apprezzate, ovvero la coppia EUR/USD (euro/dollaro americano): comprare la coppia EUR/USD vuol dire che si stanno comprando euro mentre si vendono dollari. Al contrario, vendere la coppia EUR/USD vuol dire che si stanno comprando dollari mentre si vendono euro.

Come funziona etoro

 

Come già anticipato nel capoverso precedente, eToro è un broker particolarmente apprezzato quando si tratta di fare Forex trading: un po’ per via delle sue particolari condizioni di utilizzo, ma soprattutto per la possibilità di usufruire dei vantaggi del sopracitato “Social Trading”. Quando si parla di social trading si fa riferimento alla possibilità di sfruttare una rete sociale per scambiare pareri, consigli, informazioni e addirittura strategie finanziarie.

EToro infatti non è soltanto un broker, ma è piuttosto una community: anzi, è la più grande community finanziaria esistente, con un totale di quasi dieci milioni di iscritti in tutto il mondo. Iscriversi a eToro significa dunque entrare a far parte di questa comunità: è possibile visionare i profili di trader più esperti, è possibile interagire con loro (per fare domande, chiedere suggerimenti ecc.) ed è anche possibile osservare le loro operazioni ed i risultati da loro ottenuti. Ultimo, ma non ultimo, con eToro è persino possibile copiare le strategie altrui con un semplice “click”: questa funzione, nota col nome di “Copy Trading” sfrutta un algoritmo proprietario del broker e permette all’utente di agganciarsi automaticamente a uno o più profili selezionati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *