Montalto di Castro – Caci scrive a Prefetto e Questore: “I reduci del rave di Valentano hanno riempito la Marina”

Il primo cittadino preoccupato per possibili trasmissioni del virus e dai presidi già organizzati sulle spiagge

MONTALTO DI CASTRO – I reduci del rave party di Valentano hanno lasciato il laghetto di Mezzano ma stanno spaventando altri comuni della provincia di Viterbo e del grossetano.

In trecento avevano raggiunto Bolsena ma molti di più si sono spostati sul mare. Precisamente a Marina di Montalto.

Sono tanti, sempre di più e già si sono organizzati. Il sindaco Sergio Caci ha scritto al Prefetto, al Questore e alle autorità militari affinché intervengano con estrema urgenza per garantire sicurezza soprattutto ai villeggianti la cui incolumità è messa in pericolo da soggetti esposti per giorni e giorni a possibili contagi con persone risultate positive al covid.

Questa la lettera:

Lettera

One Reply to “Montalto di Castro – Caci scrive a Prefetto e Questore: “I reduci del rave di Valentano hanno riempito la Marina””

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *