Acquapendente – Dalla Regione Lazio 37 milioni di euro per il nuovo ospedale

L’ iniziativa rientra nel nuovo Piano territoriale sanitario presentato nei giorni scorsi

ACQUAPENDENTE – “La Regione Lazio investirà sul nuovo Ospedale di Acquapendente 37 milioni di euro. Finalmente possiamo dirlo perché la notizia è ufficiale”. E’ l’ amministrazione comunale a dare la notizia, dopo il sopralluogo lunedì mattina dell’assessore regionale alla sanità, D’Amato, sull’area dove dovrà sorgere il nuovo ospedale, seguito dal comunicato ufficiale. “La Regione Lazio, dopo le opportune valutazioni tecniche, mantiene l’impegno assunto un anno fa, in occasione della visita al nostro ospedale. La proposta del Comune, che aveva già individuato l’area sul Piano Regolatore in Località Organe, diventa ora realtà, grazie all’impegno della ASL di Viterbo e della Regione Lazio”. Proprio ieri l’ assessore D’Amato aveva presentato il nuovo Piano territoriale sanitario pensato per la Tuscia, dove, al nuovo ospedale di comunità di Acquapendente si aggiunge quello di Orte e la casa di comunità di Vetralla (leggi tutto).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *