Nepi – Al via al Forte dei Borgia Divinarte, rassegna di arte ed enologia

NEPI – Aprirà i battenti il 4 e 5 settembre dalle 18.30 alle 24.00, al Forte dei Borgia di Nepi, Divinarte, rassegna di arte ed enologia.

La manifestazione, saltata lo scorso anno causa covid, è giunta alla quinta edizione e sarà intitolata a due massimi esponenti della cultura italiana: “Raffaello, Dante e l’arte della bellezza. Un incontro diVino”.

Dal cinquecentenario della morte di Raffaello Sanzio al settecentenario della morte di Dante Alighieri. Due artisti che sposano, l’uno l’arte della pittura, l’altro della parola.

Quale location migliore, dunque, della Rocca borgiana, dimora di Lucrezia Borgia e dapprima di Papa Alessandro VI Borgia, amante di una delle donne più belle e intelligenti del Rinascimento italiano: Giulia Farnese detta La Bella.

Guarda il calor del sol che si fa vino, giunto a l’omor che della vite cola” scriveva Dante nel Purgatorio.

Il Sommo Poeta, celebrato nelle opere dallo stesso Raffaello, per spiegare il mistero della nascita dell’anima umana, evoca proprio la trasformazione dell’uva in vino mettendo in primo piano la sacralità di quest’ antica bevanda (Purgatorio XXV; Divina Commedia).

La suggestiva cornice del Forte farà da sfondo ad un’esposizione collettiva di alto pregio con sculture, dipinti ed installazioni mentre i numerosi artisti presenti daranno vita a performance estemporanee e saranno organizzati degli interessantissimi tour guidati all’interno della Rocca con possibilità di visitare anche la torre detta “Mastio”.

Saranno due giorni densi di appuntamenti, video proiezioni, performance musicali e artistiche, come sempre all’insegna dell’arte, della cultura e del buon vino.

Il 4 e 5 settembre, al Forte dei Borgia si potrà assaporare il “gusto’ della cultura affiancato al programma enologico, con le imperdibili degustazioni di eccellenze vitivinicole a livello nazionale.

L’ingresso alla manifestazione è gratuito, si svolgerà in completa sicurezza e nell’assoluto rispetto della prescrizioni normative covid, con green pass o tampone negativo effettuato nelle 48 ore.

Con un Ticket di 13 euro si potrà usufruire di 12 degustazioni di vino con bicchiere e tracolla portabicchiere omaggio, prevista, inoltre, la possibilità di aumentare di ulteriori 5 degustazioni con un ticket aggiuntivo di 6 euro.

Nell’edizione 2021, inoltre, per premiare il comparto della ristorazione specializzata che ha sofferto particolarmente gli effetti della pandemia, in collaborazione con The Specialist Maurizio Giovannetti, è stata prevista un’agevolazione per l’esercente Ho.re.ca che, presentandosi come operatore di settore o addetto stampa, potrà usufruire di un ingresso a biglietto ridotto pari al 50%.

Per info Luca 380 151 8923.

L’evento è a cura dell’associazione AmorArte, con la direzione artistica della presidente Simona Benedetti e Maurizio Giovannetti per la sezione enologica.

E’ realizzato in collaborazione con l’ Associazione Italiana Sommelier AIS di Viterbo ed il patrocinio del Comune di Nepi

Per info: 3398625645 Fb: DivinArte

PROGRAMMA

SABATO 4 settembre

-Ore 18.30 Apertura banchi degustazione e mostra d’arte contemporanea con opere ispirate a Raffaello Sanzio e Dante Alighieri.

-Ore 18.30 Visita guidata alla Rocca dei Borgia a cura del Museo Civico Archeologico di Nepi con possibilità di visitare la torre “Mastio”.

-Ore 19.00 Inaugurazione dell’evento con la partecipazione del giornalista ex inviato Rai e attuale direttore del giornale “La Mia Città News” Giovanni Masotti, la presidente dell’associazione AmorArte e curatrice dell’evento Simona Benedetti, il responsabile eno il sommelier Maurizio Giovannetti . Ospiti dell’evento lo storico dell’arte e direttore del Museo civico e diocesano della città di Acquapendente Andrea Alessi, il direttore del museo civico di Nepi Stefano Francocci, lo storico dell’arte Giorgio Felini, la curatrice Laura Catini, l’artista Adriano Fida, il delegato AIS di Viterbo Mimmo Gravina. Presente il sindaco Franco Vita e alcuni rappresentanti dell’amministrazione comunale. Intervento storico artistico “Dante-Raffaello” a cura di Laura Catini. Durante l’evento verranno assegnati alcuni riconoscimenti. L’inaugurazione sarà animata dalla chitarrista Adele Foffi e dalla violinista Laura Ammannato. Inaugurazione della scultura Land Art “Verso l’Infinito” omaggio a Dante dell’artista Alessandra Aita in esposizione permanente alla Rocca dei Borgia.

-Ore 21.00 Performance musicale Soul Moscato.

-Ore 21.00 Performance musicale Duo Massimo Lattanzi-Steve Laye

-Ore 21.30; 22.30 Compagnia Tetraedro: performance di Tableau Vivant itinerante “L’umano Divino” omaggio a Raffaello.

-Ore 22.00 Degustazione guidata (su prenotazione): DiVinArte incontra “Le Donne in Vigna. Quattro chiacchiere alla scoperta della Tuscia” con il supporto del relatore sommelier AIS dott. Cosimo Gravina. Saranno presenti con i loro vini quattro aziende vitivinicole rappresentate dalle titolari vignaiole (Vigne del Patrimonio, Terre di Marfisa, Azienda agricola Pacchiarotti, Cantina Le Lase).

-Ore 23.00 performance pittorica Stefano Cianti con accompagnamento musicale del duo Massimo Lattanzi-Steve Laye.

-Esposizione dell’opera “Dionisio Cicadomorpha” dell’artista Adriano Fida e installazione sonora ”Voraci dedali” degli Oblomov con curatela e testi di Laura Catini, interno della Torre “Mastio” Rocca dei Borgia.

-Installazione Polittico della luna (la lunga notte) omaggio a Dante di Stefano Cianti.

-Scuola Napoletana dei Madonnari: “Arte divina. Dalle parole di Dante ai colori di Raffaello”.

-Videoproiezione “Returt to Gaia” omaggio a Dante di Pierluigi Bruni e Massimo Moscatelli, sala conferenze Rocca dei Borgia.

-Videoproiezione “Alleanza” dell’artista Luca Pontassuglia: rilettura contemporanea dell’opera “Madonna di Foligno” di Raffaello con curatela e testi di Laura Catini, Rocca dei Borgia.

DOMENICA 5 settembre

-Ore 18.30 Apertura banchi degustazione e mostra d’arte contemporanea con opere ispirate a Raffaello Sanzio e Dante Alighieri.

-Ore 19.00 Visita guidata alla Rocca dei Borgia a cura del Museo Civico Archeologico di Nepi con possibilità di visitare la torre “Mastio”.

-Ore 21.00 performance musicale Duo Massimo Lattanzi-Luca Celestini.

-Ore 21.30 “Giro d’Italia” tra i vini più tipici della nostra penisola. Racconto storico geografico e analisi sensoriale delle eccellenze più esclusive tra i vini presenti a DiVinArte a cura del relatore AIS prof. Angelo Petracci.

-Ore 19.00-22.00 flash mob della scuola di tango EverGreen DanceArt: “Tra apollineo e dionisiaco: incontro tra pathos e razionalità” omaggio a Dante.

-Esposizione dell’opera “Dionisio Cicadomorpha” dell’artista Adriano Fida e installazione sonora ”Voraci dedali” degli Oblomov con curatela e testi di Laura Catini, interno della Torre “Mastio” Rocca dei Borgia.

-Installazione Polittico della luna (la lunga notte) omaggio a Dante di Stefano Cianti.

-Scuola Napoletana dei Madonnari: “Arte divina. Dalle parole di Dante ai colori di Raffaello”.

-Videoproiezione “Returt to Gaia” omaggio a Dante di Pierluigi Bruni e Massimo Moscatelli, sala conferenze Rocca dei Borgia.

-Videomapping “Alleanza” dell’artista Luca Pontassuglia: rilettura contemporanea dell’opera “Madonna di Foligno” di Raffaello con curatela e testi di Laura Catini, Rocca dei Borgia.

Info visite guidate alla Rocca dei Borgia tel. 0761 570604 email: museo@comune.nepi.vt.it

DiVinArte sostiene il progetto culturale “Il Tesoro della Cattedrale” a cura dell’associazione culturale Opera3 per la conservazione e la valorizzazione delle preziose opere custodite all’interno della Cattedrale di Nepi.

Nei giorni dell’evento sarà possibile partecipare alle visite guidate all’interno della Cattedrale: sabato alle ore 21.30 e domenica alle ore 19.30 (appuntamento alla Rocca dei Borgia). Info-prenotazioni 3488813420 (tel. o WhatsApp) oppure presso il desk dell’evento. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *